PostHeaderIcon PUGLIESI NEL MONDO

Categoria:

12/06/2013

“PUGLIESI NEL MONDO”
Parte il progetto di cooperazione
LA COOPERAZIONE NEL PIANO DI SVILUPPO LOCALE
Le politiche di cooperazione territoriale assumono un ruolo centrale nel realizzare una programmazione che valorizzi le identità e le potenzialità dei diversi sistemi locali in sinergia con altri territori.
La Cooperazione Interterritoriale e Transnazionale costituisce, quindi, uno strumento indispensabile per rafforzare le specificità e la riconoscibilità della VALLE D’ITRIA al di fuori dell’ambito regionale.
I Progetti di cooperazione si propongono di
 consolidare la rete attivata a livello transnazionale e interterritoriale;
 favorire scambi di know how e buone prassi:
 favorire la crescita di reti in Italia e all’estero, migliorare l’internazionalizzazione del territorio e dei suoi prodotti mettendo in rete prodotti tipici, artigianali, eno-gastronomici e offerte turistiche complementari fra loro al fine di promuovere il tutto in modo integrato e ottimizzare il risultato finale
 favorire la crescita del capitale sociale del territorio mediante la nascita di scambi sociali, professionali e culturali;
 accrescere la visibilità dell’Area della Valle d’Itria;
 favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici nell’Area.
Il Progetto di Cooperazione “PUGLIESI NEL MONDO” è coerente con la Strategia di sviluppo del PSL, in particolare con le Linee strategiche n.1) Mantenimento e creazione di nuove opportunità occupazionali in aree rurali e n.2) Miglioramento dell’attrattività dei territori rurali per le imprese e la popolazione.
DESCRIZIONE DEL PROGETTO “PUGLIESI NEL MONDO”
Il Tema cardine del Progetto è il Turismo rurale, l’approfondimento delle potenzialità della Valle d’Itria nel settore, la messa a sistema dell’offerta turistica e delle politiche di incoming in un’ottica di Sistema Turistico Territoriale d’Area, la creazione di nuovi mercati nei paesi target. Per far ciò, il progetto intende recuperare l’identità storico-culturale dei luoghi, creando legami con le Comunità originarie della Puglia e, in particolare, della Valle d’Itria. La riscoperta della terra d’origine favorirebbe la nascita di un humus culturale, basato sulla consapevolezza delle radici storiche delle popolazioni emigrate, necessario per la formazione di un’ offerta turistica rurale integrata dell’area dei GAL, incentrata sul prodotto “territorio” (eccellenze turistiche, dell’artigianato tipico ed eno-gastronomiche).
Data la vocazione turistica e di recupero delle radici, i GAL partner del progetto hanno dato vita ad ulteriori partnership con il Servizio Internazionalizzazione Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia, l’Agenzia regionale per il turismo PUGLIAPROMOZIONE e l’Apulia Film Commission.
I paesi esteri individuati come target del progetto sono Francia, Svizzera, Germania e Inghilterra, in cui la comunità pugliese è attiva e strutturata e potrà giocare il ruolo di ambasciatore della terra di origine.
OBIETTIVI OPERATIVI
• Rafforzare l’identità culturale locale attraverso il recupero della memoria storica dell’emigrazione e l’implementazione dei Laboratori dell'emigrazione Pugliese;
• Promuovere la definizione del prodotto turistico rurale e la realizzazione di pacchetti turistici locali per il Turismo rurale, che valorizzino la storia, le tradizioni, la cultura, la natura e le produzioni tipiche e di qualità del territorio;
• Promuovere l’incoming nell’Area dai paesi di emigrazione delle Comunità Pugliesi;
• Promuovere accordi commerciali fra imprese del territorio e imprese dei paesi target.
ATTIVITA’ PREVISTE
WP 1 – Attività comuni – AZIONI TRASVERSALI
1.1 Ricerca e ampliamento dei partner associati
1.2 Costituzione della struttura di gestione del progetto
1.3 Predisposizione strumenti del progetto
1.4 Attività di promozione e pubblicizzazione
1.5 Coordinamento del progetto
1.6 Gestione amministrativa
1.7 Monitoraggio e valutazione delle azioni progettuali
1.8 Mainstreaming
WP 2 – Attività comuni – PROMOZIONE CULTURALE
Il WP si propone di attivare una serie di azioni per la ricostruzione di un senso civico di
appartenenza a comuni radici storiche e culturali, condiviso dalle comunità rurali pugliesi e dalle
comunità di pugliesi emigrati all’estero.
A tale scopo verranno implementate le seguenti attività:
2.1 – Organizzazione di Eventi culturali
L’attività prevede l’organizzazione di n. 3 eventi culturali, in altrettanti paesi di emigrazione tra il 2014 e il 2015.
2.2 Realizzazione del cortometraggio “Lungo la Puglia rurale”
Realizzazione, con la collaborazione di Apulia Film Commission, di un road movie che narri la storia dell’emigrazione pugliese e permetta a figli e nipoti di riscoprire la madrepatria di nonni e genitori.
Il Cortometraggio costituirà lo strumento principale per le attività di marketing B2C, realizzate
attraverso gli strumenti dei principali social network, indirizzate soprattutto alla clientela giovane.
2.3 Multimedia:
Implementazione del portale di progetto che ospiterà l’archivio informatizzato delle Rete di Laboratori dell’Emigrazione Pugliese, gestione e aggiornamento del portale, diffusione del cortometraggio.
WP 3 – Attività comuni – MARKETING TERRITORIALE
3.1 Laboratori per l’innovazione delle aree rurali
L’azione prevede la realizzazione di n. 3 laboratori in altrettanti paesi target. I laboratori verteranno sulla produzione energetica sostenibile in Puglia, sulla promozione dell’ortofrutta e della foglia di vite da destinare all’alimentazione umana, sulla produzione olivicola, cerealicola e vitivinicola.
3.2 Marketing turistico
L’azione prevede la presentazione dei territori rurali e dell’offerta turistica pugliese, attraverso Study Educational Tour e incontri B2B tra operatori turistici esteri e operatori dell’offerta locale, realizzati in collaborazione con PUGLIAPROMOZIONE. Verranno realizzati 3 Study Educational Tour in Puglia (ottobre 2013, aprile 2014 e ottobre 2104), ciascuno dei quali comprenderà gli incontri bilaterali B2B.
L’Educational Tour di ottobre 2013 “Buy Puglia – Meeting and Travel Experience” porterà sul territorio un centinaio di buyer provenienti dai paesi target, ma anche da Stati Uniti, Canada, Brasile, India e Cina, dal 20 al 24 ottobre 2013.

   

Info: Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Valle d'Itria avvia il Progetto di Cooperazione transnazionale "Pugliesi nel Mondo". Il progetto, che assume come tema cardine il Turismo rurale, rivolge un interesse peculiare alla storia dell'emigrazione e ai legami con le comunità dei Pugliesi nel mondo, possibili protagonisti della promozione della terra d'origine.


PostHeaderIcon Cerca un progetto per parola chiave: cerca »

Seleziona una categoria:

Cambia Lingua
Cerca nel sito

News in corso
BANDO DIRETTORE COORDINATORE ASSOGAL PUGLIA

PROCEDURA DI SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO TECNICO CONSULENZIALE DI DIRETTORE COORDINATORE DI ASSOGAL-PUGLIA, PER IL PERIODO DI ATTUAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE LEADER DEL P.S.R.-PUGLIA 2014/2020

Leggi la notizia

Presentazione guida "Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese"
venerdì 25 maggio - ore 19.30


Leggi la notizia

In bicicletta per scoprire gli angoli più affascinanti della Valle d’Itria
domenica 13 maggio


Leggi la notizia

In Puglia dal 3 al 6 maggio la I edizione del Festival LegalItria la legalità a 360 gradi
dal 3 al 6 maggio 2018


Leggi la notizia

Ciclopasseggiata sulla ciclovia dell’Acquedotto Pugliese
29 e 30 aprile
Appuntamento 29 e 30 aprile alle ore 9.00 in c.da Figazzano (Cisternino) c/o la sede del GAL Valle d’Itria

Leggi la notizia

In bici sulla Ciclovia dell'Acquedotto
22 aprile e 13 maggio 2018
Rinasce la primavera, ripartono le escursioni alla scoperta della Valle d’Itria

Leggi la notizia

Il GAL Valle d’Itria vi augura Buona Pasqua



Leggi la notizia

I GAL A TUTELA DELLE COMUNITÀ RURALI PUGLIESI

Si pubblica il Comunicato Stampa ASSOGAL Puglia

Leggi la notizia

COMUNICAZIONE AGGIORNAMENTO DELLA SHORT LIST DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI
scadenza 30/04/2018


Leggi la notizia

COMUNICAZIONE AGGIORNAMENTO DELLA SHORT LIST DI CONSULENTI, TECNICI ED ESPERTI
scadenza 30/04/2018


Leggi la notizia

Info contatti
Valle d'Itria

Gruppo di Azione Locale
G.A.L. Valle d'Itria Scarl


SEDE LEGALE : via Cisternino, n° 281 70010 Locorotondo (BA) Italy
SEDE OPERATIVA : C.da Figazzano, n° 47 Cisternino (BR) Italy

tel/fax +39 080.43.15.406


info@galvalleditria.it



Salviamo Lucignolo

Progetto di cooperazione internazionale "Salviamo Lucignolo"
Visita il sito ufficale